martedì

Sono uno scrittore.

Sono uno scrittore. Dicono un poeta. Io mi definisco uno che ascolta i propri pensieri e li riporta su carta. Poi una giusta definizione a questa mia arte, darla non saprei. Scrivo. A volte in prosa, a volte in metrica... Magari non sarò bravo come qualcuno suppone... Ma quando scrivo, ci metto il cuore. Non cerco relazioni o amicizie particolari.  Ho due figli. Li amo. Anche se a volte mi fanno arrabbiare, ma sono tutto quello che ho. Sono in debito con loro. Mi hanno dato una vita... Ed in cambio non mi hanno chiesto nulla. Sono una persona che non si fida... Sono un lupo che ringhia... Sono un cuore che batte... Sono un impulso... Sono un attimo che passa. A volte capace di lasciare il segno... Altre volte passa e se ne va. Sono una vita che scorre. Sono un amico.. Ma anche no. Sono quello che sono. E va bene così. Mi piace l'arte, la donna e la vita. Mi piace il cibo, la pasta e la pizza. Ascolto musica. Sono uno scrittore.. Mi piace scrivere... Ma soprattutto... Mi piace vivere.

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?

Archivio notizie

Visualizzazioni